A- A+
Politica
Sondaggio: Italia spaccata sul Mes: solo il 51,3% è contrario alla riforma

Mes e riforme europee

Il 51,3% degli italiani afferma di essere contrario alla ratifica della riforma del Mes. Tra questi il 22,1% cambierebbe idea solo in cambio di importanti concessioni europee sul Patto di Stabilità e sulla revisione del Pnrr.

LEGGI ANCHE: Mes, FdI ferma l’esame dell’Aula: “Sospensiva per quattro mesi”

Legalizzazione della Cannabis

Quasi quattro italiani su dieci sono a favore di una legalizzazione completa della cannabis come già avviene in molti stati americani. Secondo il 39,3%, è l’unico modo per regolamentarla e sottrarre il mercato alle mafie. Il 9,3% è contrario alla legalizzazione ma è favorevole ad una depenalizzazione che eviti la detenzione e l’ingresso nei circuiti criminali a chi coltiva e vende cannabis.

LEGGI ANCHE: Sul Mes vince la linea "soft" di Mattarella e Giorgetti

Il 28,8% preferisce lo status quo attuale e considera la cannabis pericolosa mentre deve essere consentita solo quella terapeutica e senza Thc. C’è infine un 19,8% che chiede più controlli e pene più severe contro chi vende e consuma cannabis. È questa una delle evidenze emerse nel sondaggio settimanale di Termometro Politico realizzato tra il 27 e il 29 giugno 2023.

La guerra

Il 53,5% degli italiani è convinto che Putin sia oggi più debole dopo lo scontro evitato all’ultimo momento con il gruppo Wagner. Solo il 16,4% tra questi intravede una possibile defenestrazione del presidente. Il 37,1% pensa invece che al momento in Russia non ci siano reali alternative alla sua leadership. C’è poi un 26,6% che crede che il fallito golpe fosse una farsa ingrandita e fomentata dall’Occidente e che ora Putin sia più forte di prima.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mes





in evidenza
"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto

L'artista accusato di revenge porn

"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.