A- A+
Politica

La Rete si scatena sul caso Cancellieri-Ligresti. L’hashtag #Cancellieri è uno dei più digitati. Non mancano le vignette: "Annamaria, prega per noi. E telefona", si scherza. Falco Spadino, ?@FalcoSpadino,  scrive "Per la #Cancellieri conta solo la stima istituzionale su cui deve fondarsi il mandato ministeriale. Del popolo indignato se ne frega..." Roberto Reale ?@Reale_Scenari si lancia in paragoni con l'estero: "In Germania se a un ministro trovano qualche piccola magagna lui si dimette. E infatti la Idem si è dimessa". Alessandra Fava, @alefavapress, pone una domanda: "Non riescono a far dimettere una riga di plurinquisiti che hanno liberato una riga di mafiosi e ora se la prendono con lei?".

Barbara ?@barbara763  difende il ministro: "Confortare un'amica non significa interessarsi della questione". Di divwersdo avviso Giulia bernardelli, @giuli83a, "Mai sollecitata la scarcerazione della Ligresti, dice intervenendo al Senato. Ah giusto, lo ha solo imposto. Massimo Marigo, @massimoemme, la butta sul ridere: "Alla fine della fiera la #Cancellieri sembra proprio un personaggio di Verdone. #Soracancella"

Tags:
twittercancellieri
in evidenza
La fitness model Roberta Carluccio si lancia sulla folla ma viene palpeggiata

Il video scandalo

La fitness model Roberta Carluccio si lancia sulla folla ma viene palpeggiata


in vetrina
Automotive ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti

Automotive
ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti


casa, immobiliare
motori
Nave Destriero:da 30 anni un record imbattuto

Nave Destriero:da 30 anni un record imbattuto


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.