A- A+
Politica
Toninelli, nuova gaffe: "Fatto di tutto, perfino annientarci di lavoro". VIDEO

DANILO TONINELLI/ NUOVA GAFFE SU FACEBOOK: VIDEO

"Non ci vengano a chiedere di votare Mario Draghi. Abbiamo fatto di tutto. Perfino annientarci negli uffici a lavorare pur di dare una mano a chi ne aveva bisogno. Questo per noi è stato governare l’Italia", è con queste parole che il pentastellato Danilo Toninelli annuncia il proprio dissenso sulla figura di Mario Draghi, presidente del Consiglio incaricato. Nell'intro del post, l'ex ministro non esprime proprio al meglio il suo pensiero... Le sue parole stanno facendo il giro del web.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    toninelligaffe toninellitoninelli gaffetoninelli lavorotoninelli gaffe lavorotoninelli nuova gaffedanilo toninelliex ministro toninellitoninelli gaffe video
    in evidenza
    Affari continua a salire Ad agosto crescita del 40%

    Dati audiweb

    Affari continua a salire
    Ad agosto crescita del 40%

    i più visti
    in vetrina
    Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"

    Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

    Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.