A- A+
Politica
Ucraina, Meloni a un anno dalla guerra: "Putin ha fallito, Italia con Kiev"

Meloni: "Il mondo libero è debitore dell'Ucraina"

"Un anno fa la Federazione russa ha scioccato il mondo invadendo l'Ucraina" ha esordito la premier Giorgia Meloni nel videomessaggio, in coordinamento con i principali partner internazionali, per la giornata del 24 febbraio, primo anniversario dell'avvio della guerra di aggressione russa all'Ucraina. "L'obiettivo di Putin era far capitolare l'Ucraina per poi rivolgere le sue mire espansionistiche agli altri stati confinanti, non solo europei. Quel piano è fallito" ha rimarcato Meloni. "Mosca ha dovuto fare i conti con l'eroica reazione di un popolo disposto a tutto per difendere la propria libertà e con una cosa più forte dei missili e dei carri armati: l'amore per la propria patria".

"Il popolo ucraino sta pagando un prezzo molto alto. A Bucha e Irpin l'ho visto con i miei occhi e non lo dimenticherò. L'Ucraina non è e non sarà sola perché sta difendendo anche i valori di libertà e democrazia su cui nasce l'identità europea e le fondamenta stesse del diritto internazionale" ha continuato la premier. "E' nostro dovere lavorare per arrivare a una pace giusta. Il mondo libero è debitore nei confronti delle donne e degli uomini ucraini, l'Italia è dalla loro parte".

 

LEGGI ANCHE: Meloni difende Zelensky: "Parole su Berlusconi? Avrebbe potuto dire di peggio"

Guerra Ucraina, Nato: "Siamo preoccupati sulla Moldavia, aiuteremo a rafforzare le difese" 

"Siamo preoccupati per le sfide che sta affrontando la Moldavia che sono conseguenze dirette della guerra in Ucraina. La Moldavia è un valido e vicino partner della Nato: abbiamo lavorato assieme per molti anni e ora abbiamo deciso di rafforzare la nostra partnership e sostenere lo sviluppo di capacità di difesa su misura per aiutare il Paese a rafforzare le sue istituzioni e la sua resilienza" e "se c'è una lezione che abbiamo appreso dalla guerra in Ucraina è l'importanza del sostegno nel più breve tempo possibile che va offerto ai Paesi più esposti a un'aggressione russa". Lo ha dichiarato il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, nella conferenza stampa a Tallinn con la prima ministra estone, Kaja Kallas, e la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
guerraitaliamelonimessaggioputinucraina





in evidenza
La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

L'attacco a Fernando Alonso

La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex


in vetrina
Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


motori
Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.