A- A+
Politica
Il patto del Nazareno esclude Vendola. L'analisi di Affaritaliani.it


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Lacerato dalla scissione interna di Migliore & C., Sel poteva, sulle riforme, trovare un nuovo trampolino di lancio. Già, poteva. I sette senatori di Nichi Vendola, vista la pace tra Chiti e la maggioranza renziana del Pd, potevano essere determinanti per approvare la nuova costituzione e magari anche la legge elettorale (sempre che Chiti non sia isolato). Il problema è che il patto del Nazareno, quello scritto da Verdini e Guerini, impone al premier di non rompere con Forza Italia. Persa la Lega, con la sconfessione di Calderoli da parte di Salvini, irrecuperabile il M5S (dispersi i grillini dissidenti), il dialogo con Sel poteva essere la base per ricostruire un accordo a sinistra. Ma non si può. L'intesa con Vendola, viste le richieste del Governatore uscente della Puglia, avrebbe fatto saltare il patto del Nazareno (già a rischio con il rientro di Chiti). E quindi, magari obtorto collo (o magari no), Renzi è costretto a rispondere picche alle richieste della sinistra radicale e a tenersi stretto l'ex Cav. Vendola avrebbe potuto tornare al centro della scena politica, le condizioni c'erano tutte, ma la ragion di stato (e del Nazareno), con la benedizione del Quirinale, contano di più.

Tags:
vendola
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...

Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...


casa, immobiliare
motori
Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.