A- A+
Politica
Venezuela, la rivincita di Renzi sul M5S

Chi la fa, l'aspetti. E' il senso delle dichiarazioni del leader di Italia Viva di oggi. Dopo essere stato bersaglio per anni (lui e la sua famiglia) del bombardamento mediatico da parte degli esponenti del Movimento 5 Stelle, ora Matteo Renzi si prende una bella rivincita e sul caso dei presunti soldi arrivati ai pentastellati dal regime venezuelano (da non dimenticare che il cosiddetto scoop arriva da un giornale della destra cattolica spagnola, quindi di parte) afferma: "E' giusto che si indaghi come si è indagato su Salvini per la vicenda russa. Siccome sono un italiano spero che sia tutto falso e spero che siano delle fake news. La speranza è che si possa fare politica confrontandosi su idee e non tirandosi addosso inchieste". Chi la fa, l'aspetti.

Loading...
Commenti
    Tags:
    renzi m5s
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Dacia Spring Electric, quando l'elettrico diventa per tutti

    Dacia Spring Electric, quando l'elettrico diventa per tutti


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.