A- A+
Politica
Vittime sul lavoro, Calderone: "Basta morti, in arrivo 500 nuovi ispettori"

Infortuni, Calderone: "Stiamo lavorando per avere più ispettori sul lavoro"

''Dietro i numeri degli incidenti sul lavoro ci sono famiglie e persone. Per questo ci vuole l'impegno di tutti noi e le responsabilità sono ben precise. Noi siamo intervenuti sui controlli che devono essere implementati, ci vuole un'azione di controllo aumentando gli ispettori sul lavoro di Inps e Inail. Stiamo parlando di altri nuovi 500 ispettori''. Lo sottolinea il ministro del Lavoro, Marina Calderone, in occasione della cerimonia di commemorazione delle vittime sul lavoro a Montecitorio.

Infortuni, Calderone: "Ieri operazione straordinaria di controlli in agricoltura"

''E' stata un'operazione straordinaria fatta in una giornata. È un numero eccezionale di controlli se riferito a un unico comparto che è quello dell'agricoltura", ha dichiarato il ministro.

LEGGI ANCHE: Lavoro, ennesimo incidente: operaio precipita dall'impalcatura e muore

"E' certamente la prima di diverse iniziative che avranno come obiettivo quello di rafforzare la nostra presenza sistematica in realtà da osservare in quanto a rischio. Mi riferisco - ha aggiunto Calderone - ma ci sono anche altri settori sotto osservazione. Però per noi in questo momento, in cui ci sono incidenze di rischio maggiori legate anche alla stagionalità delle colture, è importante, essere nei campi e mettere a punto quegli strumenti che abbiamo introdotto con il decreto agricoltura".

Calderone, infine si sofferma sul sistema informativo presso il ministero del Lavoro: "È importantissimo far colloquiare coloro che hanno competenza in materia di ispezione e possiedono dei dati - ha concluso Calderone - che possono essere indicatori importanti, perché l'uso di banche dati ci portano a rendere più efficace l'azione ispettiva".






in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


in vetrina
Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore

Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore


motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.