A- A+
PugliaItalia
foto Vendola con ambasciatore Messico (2)

“Oggi abbiamo detto le prime parole che possono sortire un cammino comune. La nostra prospettiva è non solo di amicizia, ma anche di cooperazione e di sviluppo delle attività commerciali,  imprenditoriali ed economiche. Vogliamo far conoscere al Messico che viaggia, al Messico turistico, l’offerta turistica della Puglia e vogliamo mettere in contatto i nostri talenti nella impresa, nella scienza, nell’università”.

Così il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola al termine dell’incontro svoltosi in Presidenza, con l’Ambasciatore del Messico Miguel Ruiz-Cabanas Izquierdo.

“Sono particolarmente felice – ha detto Vendola - di poter accogliere l’ambasciatore del Messico, rappresentante di un pezzo di quell’America latina che sta vivendo una stagione particolarmente effervescente, una stagione importante di crescita economica, di ricerca del benessere e dei diritti delle persone”.

foto Vendola con Ambasciatore Messico (1)

“Noi un tempo - ha aggiunto Vendola - guardavamo al continente sudamericano con dolore e avevamo lacrime per le sofferenze dei popoli che erano concentrati in quel gigantesco continente. Oggi guardiamo a quel continente per imparare, guardiamo con ammirazione ai successi, non solo economici ma civili, quali ad esempio la lotta contro l’analfabetismo, contro le malattie, la lotta per una modernità che abbia il profilo della dignità di ogni singolo essere umano”.

Per l’Ambasciatore del Messico, è stato “un incontro che potrà promuovere in futuro il rapporto economico, turistico e culturale tra la Puglia e il Messico”.

Alla visita istituzionale ha partecipato anche l’assessore al Mediterraneo, Cultura e  Turismo Silvia Godelli.

Tags:
vendolagodellipugliamessicoruiz-cabanas izquierdo.
i blog di affari
Il Vaticano s'è svegliato. Ddl Zan figlio del nuovo ordine rifiuta i dissensi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Separazione, padre assente da 20 anni: così i figli possono chiedere i danni
di Avv. Violante Di Falco *
Covid, per il siero benedetto denunciano i genitori. Così invocano la libertà
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.