A- A+
PugliaItalia
d'Ambrosio Lettieri (FI): "Rifondare noi stessi, per rifondare il Paese"
"I risultati delle regionali in Emilia Romagna e Calabria necessitano da parte nostra di una riflessione realista. Raffaele Fitto ha ragione: non possiamo nasconderci dietro l'astensionismo, che semmai è un'aggravante ed è un alibi buono per continuare ad affondare e a far affondare il Paese", lo dichiara in una nota Luigi d'Ambrosio Letttieri, capogruppo FI 12^ Commissione Senato. 
 
"Dobbiamo prendere atto finalmente che occorre restituire a Forza Italia il ruolo chiaro di forza alternativa alla sinistra e all'attuale Governo - continua il senatore - con proposte credibili che raccontino quale sia il modello di società che il centrodestra vuole costruire per gli italiani e quale strada nel merito vogliamo percorrere per portare fuori imprese, lavoratori e famiglie dalla spirale recessiva e ponendo le condizioni per nuove opportunità di lavoro".
Lettieri WSchittulli
 
 
"E soprattutto dobbiamo dimostrare con i fatti ai nostri elettori, delusi e disillusi, uscendo da logiche autoreferenziali e atteggiamenti incoerenti, che Forza Italia è ancora quel partito che vuol fare ed è capace di fare dell'Italia un grande Paese liberale, parlando anche una lingua nuova in Europa".
 
D'Ambrosio Lettieri poi aggiunge: "Il risultato di queste regionali non deve porre FI di fronte ad una resa, ma deve indurre ad un deciso cambio di passo, offrendo al dibattito interno franco e costruttivo la duplice possibilità di rifondare il partito attraverso meccanismi che tornino a legittimare il lavoro di tanti parlamentari e amministratori e  valorizzino idee, merito e impegno sul territorio e senza inutili casting lontani dal sentire del nostro elettorato e, sul piano politico, di contribuire a creare una strategia fatta di contenuti - come quelli più volte insieme  Fitto e a tanti altri colleghi parlamentari messi in  campo in queste settimane - che consentano ai tantissimi italiani e italiane che non votano più di trovare le risposte che cercano per tornare a sperare fondatamente che le cose possano davvero cambiare".
 
"Dobbiamo parlare a loro. Dobbiamo partire dai problemi delle persone e provare a trovare soluzioni. Ripartiamo dalla nostra rifondazione per rifondare il Paese". 
 
 
Tags:
d'abrosio lettierifirinfondarepaesefitto
i blog di affari
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
Tosare il cane d’estate: una pratica inutile e dannosa
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.