A- A+
PugliaItalia
Mina Monopoli
 

I Sommozzatori della Guardia di Finanza di Bari, durante un’immersione finalizzata alle attività di campionamento subacqueo di organismi in collaborazione con l’ARPA Puglia, hanno rinvenuto, a una profondità di 20 metri, a qualche centinaio di metri  dal porto di Monopoli (BA), una mina antinave di forma sferica con urtanti, del diametro di circa 1,2 metri, della capacità potenziale di 300 chilogrammi di tritolo, risalente alla seconda guerra mondiale. 

Nella circostanza, i Finanzieri hanno potuto constatare che subacquei senza scrupoli, tra l'altro mettendo in serio pericolo oltre la propria incolumità anche quella di ignari naviganti, avevano manomesso l’ordigno, spaccandone l’involucro in metallo per prelevare l’esplosivo contenuto.

Difatti, le immagini, riprese sott’acqua dalla Guardia di Finanza prima della distruzione della mina antinave, evidenziano che la stessa, di forma sferica, separata in due parti, presenta solchi netti nella massa interna di tritolo, nelle zone dove questo è stato sistematicamente asportato. 

Immediatamente sono state avviate le procedure previste dal protocollo di sicurezza, interessando la Prefettura di Bari. La zona è stata quindi, interdetta con ordinanza della Capitaneria di Porto, alla navigazione per consentire l’intervento del nucleo Servizi Difesa Antimezzi Insidiosi (S.D.A.I), lo speciale reparto della Marina Militare Italiana, abilitato tra l’altro, alla bonifica di materiale esplodente o pericoloso. 

Gli specialisti dello S.D.A.I., intervenuti ieri mattina, hanno provveduto al riconoscimento e, alla distruzione della mina, trasportandola al largo su fondali profondi e fangosi, facendola quindi brillare. Successivamente si è proceduto ad un ulteriore controllo dell’area circostante per consentirne la fruibilità alla collettività senza pericoli. 

Nel frattempo, la Guardia di Finanza ha avviato le indagini per individuare gli autori della sconsiderata manomissione dell’ordigno e del sistematico trafugamento del tritolo.

Tags:
monopoliguardia di finanzaminaordignobellico
i blog di affari
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
Tosare il cane d’estate: una pratica inutile e dannosa
Anna Capuano
allenare la mandibola: Benefici ed esercizi
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.