A- A+
PugliaItalia
Ad Affaritaliani.it il premio "Terre del Negroamaro". Il reportage

Si è tenuta venerdì 22 agosto a Guagnano (Lecce) la sesta edizione del Premio Terre del Negroamaro, che anche quest’anno è stata condotta dall’editore de "I Salentuosi" e speaker di RTL 102.5, Fernando Proce.

Guest star della serata è stato il cantautore Gigi D’Alessio che ha ricevuto il Premio Speciale “La Radio Sale” come “Ambasciatore della musica italiana nel mondo”. Un riconoscimento che Fernando Proce – che è anche Direttore Artistico del Premio Terre del Negroamaro – ha consegnato all’artista napoletano, classe 1967, che con il nuovo disco - “Ora” - è arrivato al numero uno della classifica World Music di Billboard. Consacrazione che lo accomuna ad un altro grande italiano che oltre mezzo secolo fa raggiunse la vetta americana: Domenico Modugno con “Nel blu dipinto di blu”. Gigi D'Alessio si è esibito in concerto, attorniato da fan piangenti e urlanti di ogni età e avvenenza, dalla giovane attraente salentina all'anziana signora col bastone, schierata in prima fila.

Al direttore di Affaritaliani.it Angelo Maria Perrino è stato consegnato il Premio alla Comunicazione. Tra i premiati, inoltre, il titolare della cantine Due Palme Angelo Maci e il musicista Fulvio Palese. Erano presenti, inoltre, il sindaco di Verona Flavio Tosi dopo le polemiche dei giorni scorsi, il giovane filosofo pugliese Mario Carparelli, studioso del filosofo salentino Cesare Vannini, l'ensemble Tito Schipa di Lecce con la ballerina Cecilia Leo, il sindaco di Guagnano Fernando Leone con i produttori locali di vino, tra cui il giovane Enrico Scarciglia, il nuovo re del vino, l'uomo che produce l'uva per le maggiori cantine del paese (Ecco l'intervista a Enrico Scarciglia del direttore di Affaritaliani Angelo Maria Perrino nel reportage "Quando il grappolo è d'oro... La nuova economia in bottiglia").

L’evento è stato organizzato dal Comune di Guagnano, in collaborazione con il Comitato Tecnico Operativo del Progetto “Premio Terre del Negroamaro” e il GAL Terra d’Arneo; si avvale, tra gli altri,  dei patrocinii de: Regione Puglia, Provincia di Lecce, Università del Salento, Unione dei Comuni del Nord Salento, Comune di Melendugno, Camera di Commercio di Lecce, Consorzio di Tutela Vini Doc di Salice Salentino, Lecce 2019, Coldiretti Lecce e Puglia Promozione.

L’intera serata è stata trasmessa in diretta su La Radio Sale con la conduzione dal palco di Guagnano di Angie Lanotte e Ivan Ciullo e dagli studi di Racale (LE) da Mauro Lupo.

 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
negroamaropremio
i blog di affari
Covid: gettata la maschera, Mario Monti: "Trovare modalità meno democratiche"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, Lancet smonta le tesi che stigmatizzano i non vaccinati
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi-Schwab, vis a vis due protagonisti dell'ordine neoliberale filobancario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.