A- A+
PugliaItalia
Primarie centrosinistra La data: 23 feb 2014

Al termine della riunione del tavolo di coalizione del centrosinistra, convocato dal Sindaco di Bari a Palazzo di Città, Michele Emiliano ha dichiarato:

“Il centrosinistra si presenta alle primarie del 23 febbraio, consapevole dei risultati ottenuti, attraverso un’ampia coalizione che va da SEL all’UDC e che resta aperta a tutti gli altri partiti, associazioni e movimenti di partecipazione attivi del capoluogo pugliese che si riconoscono in questa amministrazione".

"I dieci anni appena trascorsi sono stati caratterizzati da grandissimi successi amministrativi ma anche dalla gestione della più terrificante crisi economica del nostro Paese, nonostante la quale l’amministrazione comunale di Bari chiuderà il suo percorso con una situazione economico-finanziaria che la pone tra le migliori città d’Italia".

"Per il nuovo sindaco di Bari questa è la garanzia più importante, perché non dovrà lottare, com’è  capitato a noi, per risanare i conti e superare i drammi quotidiani che la mancanza di risorse determina. Il centrosinistra – ha aggiunto Emiliano -  ha dunque avuto ancora una volta il coraggio, la trasparenza e l’onesta di rimettere ai cittadini, e non alle trame delle segreterie di partito, l'individuazione del proprio candidato a sindaco di Bari”.

Petruzzelli sedia
 

"Finalmente la coalizione di centro sinistra ha deciso di scegliere con le primarie il prossimo candidato sindaco", ha dichiarato in una nota Pietro Petruzzelli (tra i candidati a Palazzo di Città). "Come ripeto ormai da sei mesi, le primarie devono essere aperte, libere e soprattutto delle idee, e sono convinto che contemporaneamente si debbano svolgere le primarie anche per la scelta dei candidati presidenti delle circoscrizioni. Il 23 febbraio deve essere una festa per tutti, che ci aiuti a vincere alle prossime elezioni".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
primarieemilianodatafebbraio2014pdcentrosinistra
i blog di affari
Italia 2^ in UE per abbandono universitario
Massimo De Donno
Super Green Pass, boom di disdette: la distruzione di economia e lavoro
L'OPINIONE di Diego Fusaro
ETICA E GIORNALISMO, AIUTI EUROPEI PER REGIONI E CULTURA
Boschiero Cinzia
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.