A- A+
PugliaItalia
Primarie, Marmo invita Schittulli, Ncd e Udc

"Girando la Puglia in queste settimane ho potuto constatare quanto sia viva e forte, da parte dei pugliesi e dei militanti del centrodestra, la richiesta di svolgere le primarie. Penso, quindi, che non sia più rinviabile una seria discussione da parte di tutti i partiti appartenenti alla coalizione e sia il momento opportuno per aprire, a livello regionale, un dialogo costruttivo". Lo dichiara il Vicepresidente del Consiglio Regionale, Nino Marmo.

"Per questo - prosegue - invito Francesco Schittulli e gli amici del NCD e dell’UDC a un dibattito sulle primarie che possa svegliare chi ancora è assopito e permettere alla nostra coalizione di avanzare una proposta concreta e credibile all’elettorato. Ritengo, infatti che le primarie siano l’unica strada da percorrere per evitare una sconfitta, altrimenti, certa e su questo vorrei confrontarmi".

"Convinto del fatto che siamo tutti uniti dalla volontà di far tornare il centrodestra alla guida del governo regionale per il bene della Puglia, spero che il mio appello a condividere il dialogo a porte aperte, e non al chiuso dei palazzi, sia accolto al più presto".

"La Puglia è la nostra Regione - conclude- ed è  giusto e doveroso che le decisioni, i programmi e le priorità di governo regionale nascano da qui, perché noi conosciamo la nostra comunità e i suoi problemi e saremo noi a dover mettere mano ad un sistema fallimentare e ingessato prodotto in questi dieci anni da Sel e dal Pd, ovvero Vendola e Emiliano".

Tags:
marmoncdudcschittulliconfrontoprimarie
Loading...
i blog di affari
Covid, lo smart working è il paradiso soltanto per i gruppi dominanti
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Lotta contro il razzismo, l'ennesimo strumento di controllo del tecnocapitale
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
Gian Maria Mairo
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.