A- A+
PugliaItalia
Schittulli, il mio Consiglio: 'Donne 50% No doppi incarichi e Diritto di Tribuna'

Dichiarazione del candidato presidente alla Regione Puglia per il centrodestra, Francesco Schittulli:

"Un Consiglio regionale che non solo abbia rappresentanti senza doppi incarichi politico-amministrativi, che sia rappresentato al 50% dalle donne, ma che sia anche allargato a coloro che hanno partecipato a questa campagna elettorale con proprie idee e programmi. Anche se non eletti a causa della soglia di sbarramento. E’ così che immagino la prossima Assise Regionale. E tutto dipende dalla legge Elettorale che sarà approvata nelle prossime ore".

"Per questo rivolgo un appello ai consiglieri regionali tutti, affinché prevedano il “Diritto di Tribuna” per i candidati presidenti non eletti come consigliere regionale. Chiaramente senza diritto di voto, senza alcuna indennità e quindi senza alcun onere per l’Ente. Riconoscendo solo un diritto di partecipazione".

"Sono convinto che sarebbe un atto di civiltà e democrazia ampliare la partecipazione a coloro che in Politica, comunque, svolgono un ruolo di rappresentanza".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
schittulliconsiglio regionaledonneincarichitribuna
i blog di affari
ETICA E GIORNALISMO, AIUTI EUROPEI PER REGIONI E CULTURA
Boschiero Cinzia
"Fermate il decreto": anche PIN scrive al Presidente della Repubblica
Super Green Pass, arriva il giorno della discriminazione sotto forma di legge
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.