A- A+
PugliaItalia
Usa, l'Ambasciatore John Phillips a Bari Passeggiata in bici col sindaco Decaro

Protocollo informale per la visita dell'ambasciatore degli Stati Uniti d'America John Phillips che, guidato dal sindaco Antonio Decaro, ha visitato la città di Bari su due ruote. 

Le biciclette del bike sharing hanno accompagnato la visita istituzionale che è partita dall'Hotel delle Nazioni, dove risiedeva l'ambasciatore, e ha attraversato il lungomare Nazario Sauro e il lungomare Imperatore Augusto fino al bastione di Santa Scolastica dove ha sede il Museo Archeologico.

Usa8
 

Al termine della breve visita del museo c'è stato lo scambio dei doni. Il sindaco Decaro ha donato una caravella, simbolo della città di Bari: "Oggi vogliamo donare all’ambasciatore Phillips un simbolo prezioso della nostra città, una piccola caravella d’argento, perché Bari si può conoscere e apprezzare solo attraverso il suo forte legame con il mare. Gran parte della costruzione identitaria della nostra città si fonda proprio sul rapporto con il mare, con tutte le implicazioni che questo ha comportato sul piano culturale, economico e sociale". 

"Quella che oggi è una caravella - ha proseguito Decaro - nel 1087 era in verità una barca di dimensioni molto più modeste, una  semplice imbarcazione in legno utilizzata dai  pescatori per le loro attività economiche. Eppure è quel tipo di imbarcazione che ha condotto 62 intrepidi marinai baresi  fino a Myra  - l’antica città ellenica caduta in mano musulmana - sfidando il mare aperto per portare a Bari le reliquie di san Nicola. Nei secoli  sul quel viaggio avventuroso  si è costruita una delle narrazioni religiose e storiche più suggestive di tutti i tempi".

"I baresi hanno saputo plasmare l'immagine dell'impresa del viaggio per mare con la vocazione commerciale che li contraddistingue, e che ha favorito lo sviluppo e il benessere della città e dei suoi cittadini: ed ecco che una modesta barca di pescatori si trasforma in una più moderna caravella con le vele spiegate spinte dal vento di oriente.E la caravella - non dissimile da quella della spedizione nella Americhe di Cristoforo Colombo – simbolo della nostra Fiera del Levante, diventa l’immagine  stessa dell'identità barese che attraverso lo scambio commerciale e culturale con gli altri popoli ha saputo arricchirsi di tradizioni e valori”.

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
usambasciatorephillipsbaridecarovendolapasseggiatabici
i blog di affari
Caso Beccaglia: "Io, donna e medico, dico che non è violenza sessuale"
Cancellare il Natale? Un modo per turbare l'identità altrui
L'OPINIONE di Diego Fusaro
BANDI ERASMUSPLUS, AIUTI AI GIOVANI, ESSP PER SICUREZZA SOCIALE LAVORATORI
Boschiero Cinzia
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.