A- A+
PugliaItalia
Vincenzo Brandi (RI) Vicesindaco di Bari

La nomina era "in pectore" già da qualche tempo, ma la comunicazione ufficiale è arrivata oggi, a margine della seduta consiliaren odierna, quando il sindaco, Antonio Decaro, ha firmato il decreto di nomina di vicesindaco per l’assessore al patrimonio e all’edilizia residenziale pubblica Vicenzo Brandi.

L'assessore alle culture Silvio Maselli, a nome dei colleghi di giunta, ha motivato la scelta unanime: “Abbiamo scelto il collega Brandi perchè è una persona competente che ha dimostrato in questi mesi disponibilità e abilità nella gestione dei rapporti istituzionali e politici. Crediamo che egli possa mettere al servizio dell'attività amministrativa e politica del nostro gruppo la sua esperienza umana e politica. Sappiamo che insieme al sindaco saprà essere un punto di riferimento."

Il sindaco Decaro ha aggiunto: “Ringrazio personalmente Vincenzo per aver accettato l’incarico affidatogli e per aver scelto di condividere con me gli sforzi e l’impegno che il governo di questa città ci chiede. Sono sicuro che sarà una valida spalla per me e una buona guida per i suoi colleghi dimostrando dedizione e voglia di lavorare”.

A quelli dei colleghi in Consiglio Comunale e degli amici comuni in città, si aggiungono gli auguri della redazione di Affaritaliani.it - Puglia.

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
brandivicesindacobarirealtà italia
i blog di affari
Barbero sempre attaccato da quando si è dichiarato contro il Green Pass
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi, l’Ue e il neoliberismo che uccide la classe operaia
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Zaino sospeso: l'iniziativa continua
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.