A- A+
Roma
Vigili licenziati e senza pensione. "A Natale sit-in sotto casa di Marino"

Vista la cronica carenza di personale, in particolare di funzionari e vice comandanti, la giunta Alemanno, con un’apposita ordinanza, autorizzò a rimanere in servizio per altri due anni, 30 funzionari di polizia locale oramai giunti in età pensionabile. "Marino invece con una gelida lettera licenzia tutti - denuncia l'associazione sindacale Arvu - Il 18 luglio 2014 ai funzionari viene notificata una determinazione dirigenziale, la 1.303 dell’11 luglio 2014, concernente la risoluzione del rapporto di lavoro a datare dal 1 novembre 2014, senza tener conto della carenza di circa 700 unità nel ruolo ufficiali. L’amministrazione, anziché organizzarsi a luglio per far sì che a fine novembre i licenziati potessero avere la pensione, manda la pratica di pensionamento all’Inps il 13 ottobre; risultato, ottobre/novembre/dicembre - e forse anche gennaio - niente pensione, niente stipendio dall’Inps, niente liquidazione dall’I.p.a. (Istituto di previdenza e assistenza dipendenti comune di roma), il famoso istituto con decine di indagati, dove è successo di tutto, da parentopoli ad ammanchi di cassa, da stipendi d’oro ecc… ecc… e Marino che continua a tenere le stesse persone “all’istituto poltrone assicurate”.
"Vergogna: trenta famiglie sotto Natale senza soldi - prosegue l’Arvu che sta organizzando un sit-in la notte di Natale sotto l’abitazione del sindaco Marino - Vergogna. Il comandante Clemente, sfiduciato da migliaia di appartenenti al corpo nelle assemblee di Cgil Cisl e Uil (con circa 3000 firme già raccolte dall’Arvu che chiedono a Clemente di tornare nella Polizia di Stato), non si è degnato neppure di salutare, dare una stretta di mano, una pacca sulle spalle a chi per 40 anni ha servito la città di Roma, che dire di più?".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
arvuvigililicenziatinatale



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
Il banco vuoto
Pierdamiano Mazza
Certificazione verde e MOG231
di Guido Sola


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.