A- A+
Il Sociale
Aggredita e insultata con parole razziste da un autista di un autobus

Una studentessa 18enne ha raccontato di aver subito un’aggressione fisica e verbale di stampo razzista dall’autista di un bus di linea T per Castel Maggiore, alle porte di Bologna. La giovane di nome Hajar è italiana con origini marocchine, è stata colpita, ha raccontato, un calcio violento all’addome.

L’azienda ha sospeso il dipendente a seguito del suo indegno comportamento. E in’oltre il sindaco “Virgilio Merola” è intervenuto con una nota: “Quanto accaduto è intollerabile e va condannato con forza, occorre prendere seri provvedimenti”.

Tale ignobile aggressione è scoppiata perché in sostanza è successo che la ragazza è scesa per ultima dal bus arrivato al capo linea: l’autista prima che uscisse la 18 enne dal mezzo ha prima accelerato e poi inchiodato, a quel punto la studentessa italo - marocchina gli ha chiesto stupita cosa stesse facendo e lui gli ha  risposto: “La prossima volta ti muovi tr…..” e lei gli ha detto: “Ma stai zitto, idiota”, l’accaduto, però non finisce così. Infatti, la ragazza ha raccontato di esserselo trovato inaspettatamente addosso e gli ha dato due schiaffi che la giovane è riuscita a parare con le braccia. Allora non soddisfatto, prende la rincorsa e gli da un forte calcio all’addome con lo scarpone antinfortunistico  e la insulta: “Brutta scimmia, torna al tuo paese”.

Questo inqualificabile accaduto non può che lasciare rammarico e sgomento, da un lato perché la violenza verso una ragazza soltanto perché e scende per ultima dal pullman è un atto indegno e dall’altro per via della reazione di stampo puramente razzista, che non c’entra assolutamente nulla con il legittimo timore verso lo straniero, che un cittadino può avere di primo acchito, visto le 18 enne vittime dell’aggressione e italiana.

Alessandro Frezzato

Iscriviti alla newsletter
Tags:
marocchinaaggreditainsultataautobus
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Intelligenza artificiale Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022

Intelligenza artificiale
Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022


casa, immobiliare
motori
Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro

Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.