A- A+
Il Sociale
unhcr

Il Parlamento della diciassettesima legislatura presenta molte novità, al di là della affermazione del M5S ogni oltre aspettativa. Quelle che saranno convocate il prossimo mese di marzo saranno le Camere più rosa dal 1946 ad oggi ma anche quelle più sociali, ovvero dove sarà più elevata la percentuale di rappresentanti del terzo settore.

Della nutrita truppa di candidati dirigenti del no profit entrano in Parlamento, tra gli altri, Andrea Olivero, Laura Boldrini, Mario Marazziti, Luigi Marino, Giulio Marcon, Filippo Fossati, Paolo Beni e Edoardo Patriarca.

La Comunità di Sant’Egidio si avvia ad avere tre parlamentari: Marazziti, Fattorini e Giro.

Tra gli ex deputati, rientrano in Parlamento anche Ileana Argentin, Luigi Bobba e Luigi Manconi, presidente dell'Associazione ''A buon diritto''

Iscriviti alla newsletter
Tags:
onorvoliterzo settore
in evidenza
Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

Meteo, offensiva siberiana

Neve e gelo all'assalto dell'Italia
Le previsioni sono da brivido

i più visti
in vetrina
Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!

Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!


casa, immobiliare
motori
Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.