A- A+
Il Sociale

 

 

 

Mondo del quad in lutto. Dopo un incidente di gara, nel crossodromo "Tittoni" di Cingoli (provincia di Macerata) è morto il pilota inglese Connor Smith, 19 anni compiuti ad agosto, mentre partecipava al Campionato delle Nazioni europee di quodcross. Intorno alle 11 era al primo giro di gara quando è caduto rovinosamente a terra, gli altri concorrenti che lo seguivano non sono riusciti ad evitarlo e gli sono piombati addosso.

Immediati i soccorsi, il giovane è stato trasportato nell'infermeria e il 118 ha chiamato l'eliambulanza. Ma i tentativi per rianimare il ragazzo sono stati vani e alla fine ne è stato constatato il decesso. In attesa di notizie ufficiali la gara è proseguita e si è conclusa, ma poi è stata annullata quando nel crossodromo si è sparsa la notizia della morte di Connor.

Grande cordoglio dello staff della Maglia Azzurra Fmi, del coordinatore del Comitato Quad Antonio Assirelli, dei piloti, dei team manager, dei meccanici, dei familiari. E' stato osservato un minuto di silenzio. Gli accertamenti sull'episodio sono condotti dai carabinieri. Nella stessa gara poi annullata è rimasto ferito anche il pilota italiano Filippo Rondinini, caduto negli ultimi giri: le prime notizie sulle sue condizioni erano allarmanti. In realtà non destano preoccupazioni, come confermato anche dalla Tac. Ha riportato delle contusioni e si trova in ospedale per ulteriori controlli. "Una brutta botta...ma ancora sono tutto intero!!!" è la scritta che accompagna una foto sulla sua pagina di Facebook dove appare disteso nel letto dell'ospedale con ancora addosso la T-shirt sotto la tuta. La stessa pista di Cingoli era stata teatro ieri di un altro incidente che aveva coinvolto due piloti estoni, schiacciati da un sidecar che si era ribaltato. Anche loro sono finiti in ospedale, ma non sono gravi.

Tags:
macerataincidentequadmortopilota

i più visti

casa, immobiliare
motori
Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno

Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.