A- A+
Il Sociale
In Polonia medaglia al merito per chi arriva a 50 anni di nozze

La perseveranza va premiata, anche in amore. Sorridenti con la coppa di champagne in mano, due dozzine di coppie in là con l'età assistono a una cerimonia in loro onore: una medaglia per celebrare le nozze d'oro. Sopravvivere a cinquanta anni di matrimonio in Polonia valgono bene una medaglia del presidente.

Dal 1960 Varsavia premia la perseveranza in amore."Nelle nostre famiglie non c'è mai stato un divorzio. I miei genitori e i miei nonni sono sopravvissuti anche loro a 50 anni di matrimonio e hanno ricevuto la stessa medaglia", spiega una delle festeggiate."Quest'anno simbolicamente ci sposeremo di nuovo invitando parenti e amici a festeggiare nel posto dove ci siamo sposati cinquanta anni fa", aggiunge il marito.Per ottenere questa onorificenza bisogna perseverare per oltre 18mila giorni.

Secondo la presidenza polacca sono circa 65mila le medaglie di questo tipo consegnate ogni anno in tutta la Polonia. Il paese centro-europeo non è l'unico che premia le nozze d'oro. Negli Stati uniti vengono consegnati messaggi di felicitazioni del presidente, mentre in Gran Bretagna chi arriva a 60 anni di matrimonio riceve un messaggio della regina, la quale ha superato i 60 anni di matrimonio sette anni fa.

Tags:
nozzemedagliamatrimoniopolonia
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.