A- A+
Sport
barbara berlusconi modificato 1

Per far restare... Allegri, dopo il trionfo sul PSV, i tifosi rossoneri, Barbara Berlusconi componga, con tatto e stile, la tensione, che si è creata tra il tecnico livornese, da una parte, la società, la stampa e un settore della tifoseria, dall'altra.

Spetta a lady Barbara gestire il Milan, in quanto, attualmente, papà Silvio è assorbito da ben più delicate grane, giudiziarie e politiche.
La prima mossa ? Un franco dialogo con l'allenatore, con l'assicurazione che la società difenderà il conte Max dagli attacchi esterni, e anche dalle punzecchiature interne.
Lo sfogo post-partita di Allegri è stato provocato dalla forte alla tensione per gli attacchi, troppo pesanti, subiti, dopo la sconfitta della squadra nella fatal Verona e per il clima da "ultima spiaggia", creato da alcuni giornali alla vigilia della sfida del "Meazza" contro gli olandesi.
Un allenatore, molto quotato come il mister toscano-per lui la Roma, a giugno, aveva pronto un sontuoso contrattone triennale- non può passar sulla graticola un altro anno e subire le critiche del Presidente, come nella passata stagione, con la Champion's soffiata, in extremis, alla Fiorentina dei furibondi fratelli della Valle.
Max attende certezze e chiede che la società, cioè Barbara e Galliani, non lo lascino solo nelle bufere. Una richiesta condivisibile.

Infine, quando Allegri ha bacchettato i commentatori- che pontificano, mangiando buon pesce, in ottimi ristoranti-è apparsa chiara l'allusione a Sacchi, allenatore del primo, mitico Milan di Berlusconi. Oggi Arrigo fa l'editorialista sulle reti Mediaset e spesso i suoi giudici non sono positivi sull'allievo di Galeone. Una situazione imbarazzante da chiarire, con tatto e diplomazia.
E Matri,  l'attaccante della Juventus, relegato da Conte in panchina, di cui Allegri, che lo ha allenato nel Cagliari, ha caldeggiato l'ingaggio, perdurando l'assenza del bomber Pazzini ?
Il fidanzato della bella soubrette, Federica Nargi, non sarà un fenomeno e a lui i tifosi rossoneri, nelle prime partite, non  perdoneranno la provenienza dalla odiata Juventus. Ma le scelte- pure in un calcio sempre più condizionato dagli sponsor, dagli interessi degli agenti e dal business-spettano al responsabile tecnico.
E, dunque, disco verde all'arrivo, prima possibile, a Milano di Matri, che renderà....Allegri- lo sperano Max, Barbara e Galliani- i fans del Diavolo.

Pietro Mancini

Tags:
barbara berlusconiallegrigalliani

i più visti

casa, immobiliare
motori
Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.