A- A+
Sport
balotelli allegri

"Giochera' la migliore squadra possibile, niente turnover". Lo ha annunciato il tecnico del Milan Massimiliano Allegri alla vigilia del match di campionato contro il Genoa. "In questo momento della stagione, avere tutti i giocatori a disposizione e' un buon segno perche' ho la possibilita' di scegliere tra tutti e tutti saranno in grado di dare qualcosa alla squadra" ha detto a Milan Channel. "Sono tutti a disposizione tranne de Jong e Didac Vilà"

"I progressi di Boateng? Si e' rimesso in discussione dopo un inizio non brillante. E' un giocatore che sta facendo molto bene, sta mettendo le sue qualita' a disposizione della squadra e questo, per noi, e' molto importante. Sta giocando con continuita' e speriamo che continui cosi' fino a fine campionato". Allegri non vuole pensare al Barcellona: "L'obiettivo e' la gara di domani dove ci sono 3 punti importanti per l'accesso alla Champions. Al Barcellona ci penseremo da domani sera. In questo momento, la cosa che mi da serenita', e' che il gruppo ha trovato un equilibrio nei giocatori di movimento. Nell'eventualita' di alcuni cambi, non credo che la squadra ne risentirebbe. La nostra forza e' questa. La squadra sa dell'importanza della partita di domani. Poi avremo cinque giorni per preparare la gara di Barcellona, una partita affascinante dove puo' succedere di tutto. L'obiettivo nostro e' quello di raggiungere un posto per arrivare all'accesso in Champions League per l'anno prossimo visto che proprio in Champions puo' succedere di tutto".

Balotelli, ce la fa? "Sta bene, dopo due giorni di lavoro con i preparatori si e' riaggregato alla squadra e dovro' valutare se farlo giocare dall'inizio o portarlo in panchina". Però... "non ha 90' nelle gambe, si è appena riaggregato. Abbiamo tanta scelta e credo che Mario partirà dalla panchina

Abate riposa, Ambrosini vediamo, e' in grande forma. Magari gioca col Genoa e non a Barcellona perche' magari dovremmo fare una partita diversa. Constant? Sta bene".

Mario e Pazzini possono essere in futuro una coppia? "Possono giocare insieme"

Voci di Roma e Arsenal, i grandi club pensano ad Allegri, legato da contratto sino al 2014 con il Milan. Il rinnovo? "Non e' una priorita'. Adesso ci sono due partite importanti e bisogna portare a termine una stagione dove dobbiamo arrivare terzi. Adesso non ci penso".

Allegri parla di Fant'Antonio: "Io posso dire che Cassano ha sempre avuto un comportamento buono. Non ha mai dato segnali d'escandescenza e con me si è sempre comportato bene anche perché è stato importante per lo scudetto e anche nel periodo fino al problema al cuore. Ha sempre avuto la stima di tutti. Lo scambio con Pazzini? A noi ci faceva comodo una prima punta come Giampaolo, Antonio ha espresso il desiderio di andare via".

Sullo scudetto Allegri si allinea quasi del tutto a Galliani (che vede Juve al 100%): "Credo che la Juventus non possa perdere 11 punti. Il Napoli sta pensando di andare a prendere la Juve. Detto questo, credo che la Juventus vincerà lo scudetto. Sta viaggiando con due punti in più rispetto all'anno scorso. Conte è giusto che dica così anche per tenere sulla corda la sua squadra ma sa benissimo che lo scudetto, al 99,9%, è della Juventus".

Tags:
allegrigenoael shaarawybalotellipazzini
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

Scatti d'Affari
Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.