A- A+
Sport
Clamoroso Ferrari, Alonso resta con Vettel

Fernando Alonso minimizza sulla possibilita' di prendere un anno sabbatico nel 2015. "Non e' un grande rischio" dice il campione di Oviedo ad Autosport riferendosi alla possibilita' di non trovare un volante per la prossima stagione di Formula 1. "Io non ho fretta di annunciare il mio futuro. Come ho detto a Suzuka, capisco la curiosita' e capisco i tifosi, che sono preoccupati circa il mio futuro. Basta rilassarsi, divertirsi e quando sara' il momento di conoscerla, la saprete" dice Alonso. "Come ho detto a Suzuka, nella mia mente e' tutto chiaro da due o tre mesi, e si capira' che e' molto evidente quello che volevo.

"Faro' il meglio per il mio futuro - aggiunge il pilota spagnolo - il meglio per il futuro della Ferrari, come ho sempre fatto: perche' e' stata la mia priorita' per diversi anni. Cosi' la mia decisione dentro e fuori la pista sara' per aiutare questa fantastica squadra, e sono ancora felice con le cose che abbiamo fatto".

Alla domanda se ha firmato una clausola per concludere la sua avventura in Ferrari, Alonso ha risposto: "Beh, io non ho detto nulla, e la Ferrari non ha detto nulla, quindi questo e' solo un altro rumor".

E qua gira lo scenario: Hamilton e Rosberg si guardano bene dal dare l'addio alla Mercedes (che dovrebbe restare la macchina da battere anche nel 2015), con buona pace di Fernando. Andare alla McLaren resta un salto nel buio e la situazione è complicata. Da un lato si parla di precontratto con la Honda (che fornirà i motori al team di Woking), dall'altro di veto da parte di Ron Dennis al ritorno dello spagnolo. Ecco perchè è tornata a girare la voce di un Alonso che potrebbe restare a Maranello, forte del suo ultimo anno di contratto. D'altra parte lui non avrebbe problemi a correre con Vettel.

Anzi, dopo aver perso dei Mondiali dal tedesco a causa della superiorità Red Bull è probabile che vorrebbe tentare il confronto diretto per chiarire una volta per tutte il pilota più forte. In questo caso sarebbe Raikkonen a rischiare il sacrificio, magari con ritorno alla Lotus (mentre la coppia Red Bull sarà composta da Ricciardo e dal giovanissimo Daniil Kvyat). Ma siamo sugli scenari e ancora su voci che vengono fate girare nel paddock anche a livello tattico. Perché poi dipenderà anche dalla volontà Ferrari (seppur vincolata da un contratto in essere) oltreché del pilota...

Tags:
alonsoferrarimclarenmercedesvettelhamilton
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.