A- A+
Sport
Rinnovo a 105 milioni, Alonso furioso: "Cose false e ripetute"

"Una cosa falsa, anche se ripetuta mille volte, continuera' a essere falsa. Sempre utile ricordarlo". E' il 'tweet' di Fernando Alonso, senza pero' chiarire ne' il destinatario ne' l'argomento. La sensazione e' che il pilota della Ferrari si riferisca a quanto pubblicato nei giorni scorsi a proposito del suo futuro, con il presunto rinnovo triennale con la scuderia di Maranello per 35 milioni a stagione (105 complessivi) che rappresenterebbero un assoluto raddoppio rispetto ai 18 mln all'anno sino al 2016.

Di certo Fernando (ripetutamente corteggiato nell'ultimo anno dalla McLaren) vuole ritrovare una macchina che lo metta in condizione di lottare per il campionato del mondo dopo le delusioni per aver visto Vettel trionfare 4 volte in fila con una Red Bull superiore alla sua Ferrari. Mentre quest'anno il predominio della due Mercedes di Rosberg ed Hamilton lo costringe al massimo a lottare per l'ultima posizione del podio con Ricciardo (che sta mettendo sotto il suo prestigioso compagno in Reb Bull, Vettel) e altri outsider di turno.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alonsoferraririnnovo alonso
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.