A- A+
Sport
Balotelli, rigore della discordia. Gerrard: "Ha mancato di rispetto"

"Jordan Henderson doveva tirare il rigore, le regole sono regole. Bravo Mario (Balotelli) per aver segnato ma non e' bello vedere due calciatori litigare. Jordan ha gestito la situazione molto bene, ha capito che Mario voleva segnare ma lui e' il capitano e Mario gli ha mancato un po' di rispetto". Il capitano Steven Gerrard tira le orecchie a Balotelli per il rigore che ha calciato contro il Besisktas nel finale di match (che ha dato la vittoria nell'andata di Europa League ai Reds). Non era l'ex milanista l'uomo designato dal dischetto, ma lui ha fortemente voluto andare a calciare quel penalty.

Henderson cerca comunque di spegnere le polemiche (dopo che sul terreno di gioco non pareva avere una faccia proprio felice per l'accaduto)"Volevo tirarlo io (era l'uomo scelto da Brendan Rodgers vista l'assenza di Gerrard, ndr) ma Mario si sentiva fiducioso e gia' in passato aveva calciato rigori importanti. Ho avuto fiducia in lui ed e' andata bene".

Balotelli comunque ha postato sui social una frase che cerca di chiudere le polemiche: "Grazie 'Hendo' per avermi lasciato il rigore. Basta drammi ora. Abbiamo vinto ed e' quello che conta. Siamo una squadra e soprattutto siamo il Liverpool. Forza ragazzi". 

A fine gara il tecnico del Liverpool Brendan Rodgers aveva cercato di fare da pompiere: "Abbiamo vinto 1-0 ed e' il risultato perfetto in vista del ritorno. Perr mia fortuna ho parecchi rigoristi incredibili come Jordan, Mario e Rickie Lambert". 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
balotelliliverpoolrigoregerrard
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.