A- A+
Sport
Glazer smentisce, ma Beckham e Giggs vogliono il Manchester

La notizia filtrata in queste ore dai tabloid inglesi ha del clamoroso: non contento di lanciare la suqa squadra di soccer a Miami, ora David Beckham sta pensando di comprarsi il Manchester United. Già, proprio la squadra in cui è cresciuto e che lo ha lanciato al grande calcio (prima del passaggio nel Real Madrid galactico di Florentino Perez). Lo Spice Boy non sarebbe solo, ma alla guida di una cordata con altri giocatori dei Red Devils: tra di loro Paul Scholes, i gemelli Neville, Ryan Giggs e Nicky Butt.

La cordata starebbe valutando quanto sia fattibile l'operazione, ma no agisce da sola. Al comando ci sono i petroldollari della famiglia reale del Qatar. Si parla di un affare da due miliardi di sterline. La famiglia Glazer, che detiene il 90 per cento del club (preso nel 2005), ha smentito, ma gli attuali proprietari non sono mai stati amati a Manchester. Ancora meno ora in questo difficile post-Ferguson, con David Moyes erede da luglio scorso e in bilico da settimane visti i risultati decisamente non all'altezza delle aspettative (anche per carenze nella rosa...) che porteranno il Manchester fuori dalla prossima Champions League.

Tags:
beckhamunitedgiggs
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.