A- A+
Sport
L'ex juventino Bendtner si sfoga. "Non sono uno pisicopatico"

In scadenza di contratto con l'Arsenal, Nicklas Bendtner ha confermato che a fine stagione lascerà il club londinese. L'attaccante danese, ex Juve (dove non ha lasciato traccia dopo una stagione in prestito), paga la cattiva reputazione che si è fatta in Inghilterra, alimentata da alcuni episodi non proprio edificanti, tra cui l'arresto, lo scorso novembre, per danni al suo appartamento in un condominio di lusso.

"La gente pensa che io sia uno psicopatico - ha confessato la 25enne punta, mai entrata nelle simpatie di Wenger, al Jyllands-Posten - L'immagine che hanno di me e' di uno che passa il suo tempo a far festa, senza importarmi del calcio. E questo e' cosi' lontano dalla realta'...". Bendtner e' stato anche vittima di diversi infortuni e, nella sessione del mercato invernale, e' stato accostato alla Lazio. Che magari potrebbe rifarsi sotto questa estate

Tags:
bendtnerarsenaljuventus

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.