A- A+
Sport
Bertolacci-Milan, tegola servita: "Lesione del bicipite femorale"

La sensazione di domenica sera all'Olimpico è confermata dagli esami medici: Andrea Bertolacci salterà certamente Milan-Atalanta di sabato sera (match in cui mancherà di certo anche Jack Bonaventura, squalificato). Gli esami medici non danno scampo al centrocampista rossonero, che in estate Galliani aveva preso dalla Roma.

"AC Milan comunica che oggi Andrea Bertolacci ha sostenuto esami medici a Roma che hanno evidenziato una lesione muscolare al bicipite femorale sinistro. Tra dieci giorni circa il calciatore sosterrà ulteriori controlli medici".

Per l'ex jolly del Genoa la speranza è che tutto proceda liscio e che sia possibile rientrare dopo la sosta, quando il Milan sarà atteso dalla trasferta allo Juventus Stadum (il 21 novembre), anche se al momento non ci sono certezze e non è escluso che Mihajlovic debba attendere la gara del 28 in casa contro la Sampdoria o la successiva trasferta del 6 dicembre a Carpi.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bertolaccimilanlesione del bicipite femorale
in evidenza
Hunziker- Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

Spettacoli

Hunziker- Trussardi: è finita
“Dopo 10 anni ci separiamo”

i più visti
in vetrina
Fuga dalla Omicron: gli italiani scelgono Maldive, USA, Dubai, Mauritius e...

Fuga dalla Omicron: gli italiani scelgono Maldive, USA, Dubai, Mauritius e...


casa, immobiliare
motori
Citroën AMI ha ispirato la creatività dello stilista italiano Massimo Alba

Citroën AMI ha ispirato la creatività dello stilista italiano Massimo Alba


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.