A- A+
Sport
Bianchi, Ecclestone: "Fatto il possibile per la sicurezza dei piloti"

Per la sicurezza dei piloti "credo che abbiamo fatto tutto quello che si possa fare. Dobbiamo semplicemente esaminare cio' che e' accaduto e cosa potrebbe essere fatto per proteggere i piloti". E' il pensiero espresso da Bernie Ecclestone ai microfoni di Sky Sport F1 HD nel corso delle prove libere del GP di Russia. Il patron del circus ribadisce che quanto accaduto a Jules Bianchi in Giappone e' stato il frutto di una situazione molto sfortunata, ma non ci sta a sentir parlare di 'rischi del mestiere'.

"Non deve essere per forza cosi'. E' passato molto tempo prima che succedesse una situazione di questo tipo", ricorda Ecclestone, confermando che "al momento ci sara' un'indagine indipendente". Poi una battuta sul Gran Premio di Russia. "E' davvero super. Avevo gia' visitato il posto prima delle Olimpiadi e hanno fatto tutto in modo perfetto. Non hanno detto no a nulla. Non c'e' stato un solo errore, tutto perfetto".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
jules bianchiecclestoneformula 1
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.