A- A+
Sport
Buffon: "Lo sfogo post-mondiale era fondato sui fatti"

"Era accaduto qualcosa di sconvolgente, sportivamente parlando, e le reazioni e le dichiarazioni a caldo potevano assumere un'importanza piu' elevata di quello che realmente avevano. Avevo solo riportato un pensiero che era mio che pero' era fondato sui fatti, non campato per aria. Era un modo di valutare il reale valore dei giocatori, di meritocrazia, in Nazionale devono giocare i migliori, che abbiano 40 o 15 anni". Lo ha detto Gigi Buffon, tornando sul suo sfogo dopo la sconfitta in Brasile contro l'Uruguay che sanci' l'eliminazione della Nazionale dal Mondiale.

"Da giocatore, il presidente Lotito l'ho visto spesso vicino alla Nazionale, anche in altre manifestazioni, come la visita al Papa per Italia-Argentina o l'Europeo 2008. Non e' stata una sorpresa. Non e' una persona che entra negli spogliatoi o che vive lo spogliatoio ma e' giusto che sia cosi' e se sta vicino alla squadra non vedo cosa ci sia di male". Cosi' Buffon sulla presenza, per alcuni ingombrante, di Lotito nel ritiro azzurro. "Noi giocatori non possiamo dare un parere su questa cosa dopo i risultati modesti da cui veniamo, per cui l'unica cosa a cui dobbiamo pensare e' il campo - aggiunge - Fastidio? Non mi dava fastidio prima, non vedo perche' dovrebbe darmi fastidio ora".

Tags:
buffonmondialinazionaleazzurri
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla

Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.