A- A+
Sport
Calcio, Europei con il pubblico in Italia: via libera del governo

''Gli Europei di calcio si giocheranno allo stadio Olimpico con il pubblico in presenza. Ringrazio il Governo. È arrivato l'ok anche dopo la nostra richiesta. È una bella notizia, un grande risultato per Roma e l'Italia!''. Queste le parole su Twitter di Virginia Raggi, sindaca di Roma

Anche Sport e Salute S.p.A. esprime “grandissima soddisfazione” per la decisione del governo Draghi, comunicata oggi dal sottosegretario allo Sport Valentina Vezzali, di aprire ai tifosi le partite degli Europei a Roma. “Già nel settembre scorso Sport e Salute, proprietaria dello stadio Olimpico, aveva preparato un piano tecnologico per riaprire al pubblico l’impianto – ricorda il presidente della Società Vito Cozzoli -. Lo abbiamo aggiornato passo dopo passo seguendo i protocolli dell’Uefa e della Figc e studiando nel dettaglio ogni possibile situazione”. 

Con il progetto attuale, continua Cozzoli, “lo stadio Olimpico diventa uno dei più 'smart' d’Europa e siamo felici che il nostro lavoro abbia contribuito a far rimanere in Italia un evento importante come gli Europei di calcio. Grazie al calore del pubblico, che è l’aspetto più importante, diventerà un forte segnale di ripartenza. Il mio grazie va però soprattutto al governo, al sottosegretario Vezzali e alla Figc per la fiducia e per averci sempre creduto”.

Commenti
    Tags:
    europei stadioeuropei olimpico




    in evidenza
    La verità su Panariello e Pieraccioni al Festival 2025

    Carlo Conti a Sanremo

    La verità su Panariello e Pieraccioni al Festival 2025

    
    in vetrina
    Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna

    Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna


    motori
    La Nuova MINI John Cooper debutta alle 24 ore del Nürburgring

    La Nuova MINI John Cooper debutta alle 24 ore del Nürburgring

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.