A- A+
Sport
ilicic 180

ZAMPARINI, "ILICIC ANDRA' ALLA FIORENTINA" -  "Ilicic? Ormai lo sapete tutti: il giocatore andra' di sicuro alla Fiorentina". Cosi' il presidente Maurizio Zamparini all'arrivo all'aeroporto 'Amerigo Vespucci' di Firenze. Zamparini ha anche spiegato "Mi devo incontrare con il sindaco di Firenze".

Jovetic a un passo dal City, Julio Cesar verso Napoli - Stevan Jovetic e' a un passo dal Manchester City e Julio Cesar e' vicinissimo al Napoli. Queste le due "voci" maggiormente circolate nella odierna giornata di calciomercato. Alla Fiorentina, che secondo il "SunSport" si e' gia' accordata con i Citizens, andrebbero i 30 milioni di euro richiesti dai Della Valle; mentre ci sarebbe ancora da risolvere la questione dell'ingaggio, con l'attaccante montenegrino che potrebbe guadagnare 480.000 sterline al mese, ovvero circa 5,7 milioni di euro all'anno. Con l'arrivo di Jovetic, il nuovo manager dei Citizens, Manuel Pellegrini, andrebbe a colmare il vuoto lasciato da Carlos Tevez, passato alla Juventus. In attacco, quindi, il City sarebbe al completo, dal momento che Edin Dzeko, corteggiato a lungo dal Napoli, e' stato "bloccato"' dal tecnico cileno. "Ho parlato due settimane fa con Dzeko, quando era in vacanza, e non ha alcun problema. Restera' qui. Per me - ha spiegato Pellegrin al "Sunday Telegraph" - e' un giocatore molto importante e quest'anno mostrera' tutte le sue qualita'".

In attesa di capire quale sara' il prossimo attaccante del Napoli, con Cavani ormai in partenza per Parigi, i partenopei si "consolano" con le dichiarazioni dell'agente di Julio Cesar, Josias Cardoso, il quale, ai microfoni di Calciomercato.it, ha detto: "Non e' tutto fatto. Ci sono molte possibilita'; ma mancano ancora dei dettagli tra il giocatore e il club partenopeo. Quando arrivera' la firma? Non lo so. Potrebbe essere oggi, o domani, o ancora piu' in la'". L'arrivo del numero uno del Brasile al Napoli dovrebbe "sbloccare" la partenza di Morgan De Sanctis in direzione Roma. Per i giallorossi potrebbe essere una settimana molto intensa, sia sul fronte degli arrivi che su quello delle partenze. Oltre all'estremo difensore dei partenopei, nei prossimi giorni potrebbero sbarcare alla corte di Rudi Garcia anche Maicon, che arriverebbe con la formula del prestito e con una riduzione dell'ingaggio, e Kevin Strootman, pronto a lasciare il suo Psv Heindhoven. Con la valigia praticamente in mano, invece, Osvaldo e Marquinhos. L'agente dell'attaccante sara' domani in Russia, per trattare con lo Zenit, anche se il suo assistito preferirebbe la Premier League. Quello del giovane difensore brasiliano ha incontrato ieri i dirigenti del Barcellona e domani andra' a Parigi per parlare con quelli del Psg. Su di lui, intanto, ha puntato i riflettori anche il Real Madrid.

Molti i movimenti, o presunti tali, anche in casa Milan. Kevin-Prince Boateng e' sempre piu' nel mirino del Galatasaray e, in caso di partenza, riaprirebbe la questione legata all'eventuale ingaggio di Adem Ljajic dalla Fiorentina. Il direttore generale del Cska Mosca ha dichiarato di voler accontentare Keisuke Honda, che sogna sempre piu' i rossoneri. Il dubbio da sciogliere e' se l'operazione sara' fatta subito o a gennaio, con Galliani che continua a rinviare al prossimo inverno. Infine, Didac Vila, esterno sinistro spagnolo che non ha praticamente mai trovato spazio al Milan, secondo il "Marca", andra' al Betis; Beretta sara' il prossimo allenatore del Siena; Miccoli e' combattuto fra le offerte provenienti da Melbourne e quelle della sua "amata" Lecce; Catania e Genoa discotuno lo scambio Lodi-Tachtsidis; mentre per Maxi Lopez e' sempre piu' lotta a due fra lo stesso Genoa e il Torino.  

Tags:
joveticmanchester cityjulio cesarnapoli

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.