A- A+
Sport
allegri capello

Dopo aver conquistato il primo posto nel gruppo F di qualificazione ai Mondiali 2014, grazie ai successi contro Lussemburgo e Israele, Fabio Capello, commissario tecnico della Russia, si e' confessato ai microfoni di Fox Sports (canale 382 di Mediaset Premium e in HD canale 205 di Sky).

Tra i molti temi trattati quelli che riguardano la Nazionale, Massimiliano Allegri, Antonio Conte e Carlo Ancelotti.

Prima di tutto il tecnico friuliano ha voluto smentire le voci che lo vogliono sulla panchina azzurra al termine del Mondiale. ''Non guidero' la Nazionale italiana dopo Cesare Prandelli. La mia carriera si concludera' con l'esperienza in Russia''. Il tecnico di Pieris e' passato poi ad analizzare le posizione dei suoi colleghi allenatori, iniziando da Massimiliano Allegri. ''Al tecnico del Milan non consiglierei di fare in questo momento il commissario tecnico di una Nazionale. E' ancora troppo giovane e a quell'eta' e' piu' importante lavorare tutti i giorni sul campo da allenatore di una squadra di club''. Per Antonio Conte invece non esclude un futuro lontano da Torino, in particolare in Inghilterra. ''Antonio Conte e' un allenatore da Premier League? Direi di si, anche se in Inghilterra non devi essere solo un allenatore, ma un manager a 360*''. Un pensiero, che suona come un auspicio, e' anche per Carlo Ancelotti. ''Quest'anno la squadra favorita per vincere la Champions League e' il Real Madrid. Ha tutto per vincere la decima coppa. Carlo Ancelotti e' la persona giusta nel posto giusto''.

Tags:
capelloallegriconte

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.