A- A+
Sport
Chiellini difende Conte: "Vigilia tormentata. Ct non lo meritava"

"E' stata una vigilia tormentata, la squadra e l'allenatore non meritano queste situazioni. La nazionale va tutelata e aiutata a crescere". Giorgio Chiellini difende il gruppo e Antonio Conte dopo le polemiche sull'infortunio di Marchisio. "C'è bisogno di positività", il monito del difensore azzurro e della Juventus dopo il pareggio per 2-2 in Bulgaria.

La difesa di Conte è molto sentita. Le parole di Chiellini sono forti e chiare: "Noi facciamo quadrato intorno alla squadra e il mister è il nostro capitano. Lui è riuscito a cambiare la storia alla Juventus dopo due stagioni difficili e può farlo anche in nazionale. Ha bisogno dell'aiuto dall'esterno". Intanto il girone di Euro 2016 resta non semplice con la Croazia che va in mini-fuga (a +3), ma il difensore toscano è ottimista: "Questa nazionale ha bisogno di crescere con positività. C'è un ciclo nuovo, un cambio generazionale importante".

Tags:
chiellinicontenazionale
in evidenza
Affari a maggio fa +10%. Distanziati Il Post, TPI, AGI e GQ

Comscore

Affari a maggio fa +10%. Distanziati Il Post, TPI, AGI e GQ

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


casa, immobiliare
motori
Citroen svela la nuova C4 X e nuova e-C4 X 100% elettrica

Citroen svela la nuova C4 X e nuova e-C4 X 100% elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.