A- A+
Sport
DAZN, mese gratuito: come ottenere il rimborso per Inter-Cagliari

DAZN, mese gratuito: l'app regala agli utenti streaming 30 giorni di servizio dopo i problemi durante Inter-Cagliari

Alla fine è arrivata l'ufficialità, DAZN ha deciso di correre ai ripari dopo le aspre critiche ricevute dagli utenti per il disservizio durante la visione di Inter-Cagliari e Verona-Lazio. Durante entrambi i match, infatti, lo streaming si è interrotto per un periodo di tempo troppo lungo e per molti decisamente eccessivo.  La piattaforma di proprietà di Perform ha dichiarato che l'origine del down è stato causato da "alcuni fornitori esterni" ma nonostante questo permetterà di ricevere un rimborso.

DAZN, mese gratuito: come ottenere il rimborso

DAZN ha promesso un mese gratuito di abbonamento a coloro che hanno subito il disservizio lo scorso weekend. “Ciao, Sappiamo che potresti aver riscontrato difficoltà ad accedere alla piattaforma DAZN domenica 11 aprile.  - si legge nella nota inviata agli utenti dall'app - Ciò è stato causato da un problema con uno dei nostri fornitori esterni. Siamo molto dispiaciuti per i disagi riscontrati e vogliamo offrirti un mese di accesso a DAZN senza ulteriori costi aggiuntivi. Se desideri beneficiare di questa opportunità, accedi a questa pagina inserisci l’indirizzo e-mail associato al tuo account DAZN entro il 31 Maggio 2021.”

Il voucher DAZN mese gratuito sarà disponibile solo per chi utilizza la piattaforma di streaming e non per coloro che hanno integrato il servizio dei pacchetti Sky, che sfruttano invece la trasmissione satellitare. Per ottenere il rimborso basterà cliccare sul link presente nel messaggio, inserire l'indirizzo email associato al proprio account e attendere conferma entro 48 ore. Si ha tempo fino al 31/5/21 per farne richiesta. Scaduto il DAZN mese gratuito “l’abbonamento continuerà alle condizioni in vigore, salvo disdetta”

Alcuni utenti però già lamentano il fatto che il collegamento non è funzionante, anche se pare si tratti di un problema temporaneo.

DAZN, diritti TV Serie A: la Lega chiede rassicurazioni

I problemi di streaming del weekend non sono un bel biglietto da visita per DAZN, che recentemente ha ottenuto i diritti TV per la trasmissione delle partite di Serie A (10 in esclusiva e 3 in co-esclusiva con Sky) per il triennio 2021-2024 (QUI LE ULTIME INDISCREZIONI SUL COSTO DELL'ABBONAMENTO). Nelle ore successive al down, la Lega di Seria A ha infatti chiesto rassicurazioni all'app tramite una lettera ufficiale in merito al fatto che il prodotto calcio venga adegutamente fornito agli utenti.

Commenti
    Tags:
    dazndazn mese gratuitointer cagliaridazn mese gratisvoucher dazndazn richiesta rimborsodazn un mese gratis
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Conte e Lautaro: pace sul ring E Lukaku fa lo speaker. Video

    Inter, torna il sereno

    Conte e Lautaro: pace sul ring
    E Lukaku fa lo speaker. Video

    i più visti
    in vetrina
    Ferragnez: "Abbiamo comprato casa a Milano, sarà pronta nel 2022"

    Ferragnez: "Abbiamo comprato casa a Milano, sarà pronta nel 2022"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault rinnova la sua gamma di veicoli commerciali

    Renault rinnova la sua gamma di veicoli commerciali


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.