A- A+
Sport

"Il mestiere dell'allenatore e' molto interessante, affascinante ed impegnativo". In un'intervista esclusiva a Eurosport, Alessandro Del Piero svela di essere attratto dal lavoro del tecnico. "Bisogna essere dentro la cosa al 100 per cento - aggiunge l'attaccante del Sydney - ma in questo momento il mio presente e' ancora da giocatore, che sia per tre mesi o per un altro anno e mezzo".

A 39 anni, l'ex juventino non nasconde di poter essere vicino all'addio al calcio: "La mia e' un'eta' in cui bisogna valutare passo dopo passo. Vedremo dopo questo aprile cosa accadra'".

Si sta parlando molto in questi giorni del futuro di Alex Del Piero. Prima per una proposta thailandese, poi invece perché Marcello Lippi ha smentito il passaggio di Pinturicchio alle sue dipendenze in Cina. "La cosa fantastica è che loro (riferito anche alla carta d'identità di Totti, ndr) si sentono calciatori, la mia società non vuole prendere giocatori sopra i 31, difficile che venga a giocare da noi".

Tags:
del pieropinturicchiojuventussidney
in evidenza
"Noi come Sandra e Raimondo" Cecilia e Ignazio si confessano

Torna Ex on the Beach Italia, l'intervista ai 2 protagonisti

"Noi come Sandra e Raimondo"
Cecilia e Ignazio si confessano


in vetrina
SEA, conclusa a Malpensa la mostra ‘NICE TO MEET YOU’

SEA, conclusa a Malpensa la mostra ‘NICE TO MEET YOU’


motori
Mercedes-Benz Italia prtotagonista dei I Best Event Awards 2022

Mercedes-Benz Italia prtotagonista dei I Best Event Awards 2022

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.