A- A+
Sport
Del Piero non si ritira: "Gioco ancora". Il futuro da allenatore? Mi affascina"

"Il mio futuro? Faro' un annuncio nel momento in cui si concretizzera' qualcosa di fattibile sotto tutti gli aspetti, come lo e' stato il progetto di Sydney, quindi non solo calcistico. Mi auguro di poterlo fare presto, di poter analizzare le opzioni che ci sono e far si' che possa nascere un'altra avventura in campo: al di la' della passione, che non smette e non smettera' mai, c'e' la possibilita' reale di una nuova avventura per le mie gambe". Vuole continuare a giocare Alessandro Del Piero, che ha inaugurato, nello spazio espositivo AdpLog a Torino, la mostra "Power or 10", realizzata dal fotografo Steve McCurry.

E dopo? Per la prima volta apre all'ipotesi di fare l'allenatore: "Fino a 3 anni fa non ci ho mai pensato, ma in questi tre anni ho conosciuto il calcio in maniera un po' diversa, ho fatto tesoro della mia esperienza e riesco a capire che e' un'attivita' impegnativa e difficile ma affascinante".

Tags:
del pieropinturicchio
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.