A- A+
Sport
Mezza A contro Tavecchio: documento per il suo ritiro e di Albertini

Malagò si attende colpi di scena sulla Figc ("Penso che ci può essere qualche sorpresa però se dicessi qualcosa che sorpresa sarebbe?"). Le parole del presidente del Coni potrebbero tradursi in un documento. Tra i club di serie A gira infatti un documento che parte dalle società dichiaratamente contro Tavecchio in cui si chiede a entrambi i candidati (dunque anche Demetrio Albertini) di fare un passo indietro.

Dando poi vita a un commissario a via Allegri. La Lega A è sempre più spaccata: si era partiti con 18 club a favore contro 2 (Juve e Roma) e poi al fronte anti-Tavecchio (che aveva il 70% dei consensi e ora è sceso al 52%) si sono unite molte altre: Fiorentina, Torino, Sampdoria, Sassuolo, Cesena, Caglia, Empoli. Più alcune indecise come Verona, Palermo e in parte Atalanta (anche se Percassi ha definito 'innovativo' il programma di Tavecchio).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
tavecchiofigcserie ajuventusroma
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Toyota presenta la nuova Corolla Cross


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.