A- A+
Sport
(N)europei, Uefa bifronte: si alla fascia di Neuer, no allo stadio arcobaleno

Continua la nostra galleria sulle stranezze degli Europei, seppure nella splendida cornice di un torneo che - almeno fino ad ora - si sta rivelando esaltante per l'Italia.

La notizia più bizzarra arriva dalle stanze del potere: la Uefa ha negato alla Germania la possibilità di colorare la facciata cangiante dell'Allianz Arena di Monaco di Baviera con l'arcobaleno del Pride, in occasione della partita contro l'Ungheria.

La motivazione è piuttosto scontata: la Uefa non vuole che ci siano commistioni tra calcio e politica e quindi ha chiesto all'Ucraina di cambiare la maglia raffigurante la Crimea, che aveva provocato proteste da parte della Russia.

Allora perchè è strana questa decisione? Perchè solo pochi giorni prima la Uefa aveva aperto un'indagine su Manuel Neuer: il capitano della Germania aveva infatti sfoggiato una fascia con i colori rainbow. Nel suo caso, si era concluso che non era nulla di politico e comunque si trattava di una buona causa.

Ma allora perchè lo stadio no? La Germania voleva protestare contro la recente legge ungherese che accomuna i temi LGBTQ+ alla pedofilia, vietando quindi di parlarne in presenza di bambini. Quella che prima era considerata "una buona causa", ora viene messa al bando. Due pesi e due misure.

neuerManuel Neuer, capitano della Germania, indossa una fascia con i colori del Rainbow
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PER LE ALTRE STRANEZZE DEGLI EUROPEI LEGGI ANCHE:

(N)europei: Xhaka biondo, gli insulti di Arnautovic e altre bizzarrie sportive

(N)europei: Verratti in smart-working e l'esultanza degli italiani all'estero

Commenti
    Tags:
    europeiuefaneuerstadioallianz arenaarcobalenogermania-ungheria




    in evidenza
    Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"

    Culture

    Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"

    
    in vetrina
    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


    motori
    La Formula 1 conferma due appuntamenti cruciali nel calendario 2025 con i Gran Premi di Imola e Monza

    La Formula 1 conferma due appuntamenti cruciali nel calendario 2025 con i Gran Premi di Imola e Monza

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.