A- A+
Sport
Formula 1/ In Australia pole per Hamilton. Alonso solo quinto

Lewis Hamilton ha conquistato la pole position per il Gran Premio d'Australia, prima prova del mondiale di Formula 1 del 2014. Su una pista bagnata dalla pioggia, il pilota britannico della Mercedes ha conquistato il miglior tempo in 1:44.231 davanti a Daniel Ricciardo della Red Bull che scattera' con lui dalla prima fila. Quinta posizione per la Ferrari di Fernando Alonso, dietro alla Mc Laren di Kevin Magnussen, quarto e all'altra Mercedes di Nico Rosberg, terzo. La ferrari di Kimi Raikkonen ha sbattuto contro un muretto nella Q2 e ha chiuso la qualifica al dodicesimo posto. Delusione anche per il campione del mondo Sebastian Vettel che con la sua Red Bull non e' riuscito a entrare nei primi 10 e si e' dovuto accontentare del tredicesimo tempo.

Tags:
formula 1alonsoferrari
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla

Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.