A- A+
Sport
Gasperini, insulti a ispettore dell’antidoping: chiesta squalifica
Gasperini (Lapresse)

Gasperini, insulti a ispettore dell’antidoping: chiesta squalifica

Chiesti 20 giorni di squalifica per l'allenatore dell'Atalanta - Il Tribunale Nazionale Antidoping ha fissato l'udienza nei confronti dell'allenatore dell'Atalanta Gian Piero GASPERINI (tesserato Figc), per il giorno 10 maggio 2021 alle ore 15. Il procuratore antidoping Pierfilippo Laviani ha deferito il tecnico nerazzurro con la richiesta di venti giorni di squalifica per "aver insultato un ispettore durante un controllo a sorpresa e inveito contro l'intero sistema antidoping, interrompendo un test in corso su un calciatore dell'Atalanta e obbligando il giocatore ad andare ad allenarsi".

Gasperini, Procura Antidoping chiede 20 giorni di squalifica per l'allenatore dell'Atalanta. L'episodio contestato

La richiesta di squalifica di 20 giorni per l'allenatore dell'Atalanta da cosa nasce? L'episodio contestato a GASPERINI è avvenuto il 7 febbraio scorso: al campo di allenamento dell'Atalanta si è presentato un ispettore di Nado Italia per un controllo antidoping a sorpresa, su 4 calciatori. Il giocatore, il cui test era stato interrotto dal tecnico di Grugliasco, ha poi completato l'operazione a fine allenamento grazie alla mediazione del medico sociale

Commenti
    Tags:
    gasperinigasperini atalantagasperini squalificagasperini insultiatalantasqualifica gasperini




    in evidenza
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    La classifica comscore

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    
    in vetrina
    Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

    Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


    motori
    L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

    L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.