A- A+
Sport
Glik, l'ultimo difensore col vizietto del gol. Assalto a Materazzi

Kamil Glik, un difensore centrale con il fiuto del gol. È questa la nuova versione del capitano del Torino, che domenica scorsa ha mandato a casa il Napoli regalando altri tre punti alla squadra di Ventura. Glik in questo momento si trova a quota 6 reti realizzate, raggiungendo Pogba e Anderson, ma superando anche il “Pupone” Francesco Totti. Il difensore che avanza sui alci piazzati ormai è una routine, però il capitano del Toro sembrerebbe quasi un attaccante aggiunto con il vizio del gol, visto che i compagni lo cercano e lui eludendo i suoi colleghi difensori riesce spesso a insaccare il pallone. Ma mai come quest’anno però: infatti il ventisettenne difensore polacco non aveva mai superato le 2 reti in campionato, e sicuramente in questo finale di campionato lo inizieranno a marcare come se fosse un vero attaccante, considerando i “guai” che ha combinato alle altre squadre.

Non tirando punizioni o rigori difficilmente riuscirà a scalare la classifica dei marcatori, ma di sicuro sta iniziando a vedere nel mirino Marco Materazzi, autore di 12 gol nel Perugia 2001 e di 10 nell’Inter 2007, per un totale di 34 gol in A. Tanti gol, come alcuni tra i difensori più illustri nella storia del calcio: Ferrara a quota 27, Maldini 29, Panucci 34 e Cabrini a 35. Ma di sicuro il difensore che vedeva maggiormente la porta resta Giacinto Facchetti, il quale ha realizzato ben 59 gol in serie A, 78 in tutte le competizioni, con il tetto di 10 reti nel campionato del 1966. L’unico a tenergli testa è l’attuale allenatore della Sampdoria, Sinisa Mihajlovic, il cecchino delle punizioni che ha raggiunto la quota di 73 gol in carriera, solamente 38 nel nostro campionato, di cui 28 su punizione.

Il più famoso difensore con il vizio del  gol è stato però Ronald Koeman, che ha realizzato ben 207 gol (102 sono con la maglia del Barcellona). Alle sue spalle troviamo una vecchia conoscenza del campionato italiano, Daniel Passarella, campione del mondo argentino, che ne ha realizzati 156 (in Italia 35). Continuando a scendere la classifica troviamo Laurent Blanc, attuale tecnico del PSG, con 141 marcature. Scorrendo le prime 11 posizioni troviamo bene 6 protagonisti  del nostro campionato di Serie A: Facchetti, Passarella, Roberto Carlos, Brehme, Sammer e Blanc. Per Glik non sarà affatto facile raggiungere questi campioni, ma ha ancora del tempo per poter segnare altri gol e così essere ricordato tra i maggiori difensori goleador del nostro campionato.

Alfonso Maria Troianiello
 

Tags:
glicktorinokamil
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.