A- A+
Sport
Inter, pessimismo su Hernanes. Thohir vuole Icardi in campo

L'ottimismo delle scorse ore va scemando: Hernanes rischia seriamente di non esser protagonista nella sfida contro la Fiorentina. Rimane qualche speranza, ma sembra difficile al momento il recupero del Profeta nella delicata trasferta al Franchi. Il problema muscolare all'adduttore resta lì e le ore che separano dalla partita diminuiscono. Mazzarri si consola almeno con Diego Milito che ha svolto l'intero allenamento in gruppo. Verso il rientro anche Cambiasso.

Intanto Thohir manda un messaggio al tecnico livornese sulla formazione. Il boss thailandese vuola Maurito Icardi protagonista: "Non vedo l'ora di ammirarlo. Credo sia giunto il suo momento e spero di vederlo in campo già a Firenze". Insomma, dopo settimane in cui l'attaccante argentino è stato alla ribalta delle cronache soprattutto per il gossip legato a foto e rivelazioni di Wanda Nara, l'Inter adesso si aspetta che torni a essere una star in campo e a suon di gol. D'altra parte l'ex talento della Sampdoria dovrebbe essere parte centrale di un progetto legato ai giovani. Un bel regalo che Thohir medita di fare ai tifosi in luglio è legato a un altro giocatore di classe argentino: quell'Erick lamela che in estate venne pagato 30 milioni e ora fa tapezzeria al Tottenham (non gioca da un mese e mezzo). Era stato cercato in gennaio, si tornerà all'assalto durante l'estate. Meno facile arrivare a un altro giocatore nel mirino: Alvaro Morata, cantera madrilena e in scadenza con il Real nel 2015. Servono comunque circa 15 milioni per un prospetto che ancora non ha mostrato pienamente quanto può dare...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
hernaneslamelamilitothohirmazzarri
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.