A- A+
Sport
Ibrahimovic, 5-7 gare out: le partite del Milan senza Zlatan. Ibra vs Fifa21
Ibrahimovic (Lapresse)

Ibrahimovic, 5-7 gare out: ecco le partite del Milan senza Zlatan

Zlatan Ibrahimovic resterà fuori 3-4 settimane per l'infortunio rimediato a Napoli (lesione al bicipite femorale), nella vittoria per 3-1 del Milan contro la squadra di Gattuso. In ogni caso ci sarà un nuovo controllo tra dieci giorni e sarà più semplice fare il punto sul rientro in campo di Zlatan. Al momento oltre ai prossimi 3 match (trasferta a Lille, in casa con la Fiorentina e con il Celtic), i rossoneri dovrebbero fare a meno di Ibra anche nella sfida di Marassi contro la Sampdoria del 6 dicembre e nel match sul campo dello Sparta Praga del 10. Un’ipotesi per il rientro potrebbe essere il 13 dicembre con il Parma o tre giorni dopo a Genoa.

Di sicuro il Milan spera di avere Ibrahimovic pienamente recuperato nelle due insidiose partite prima di Natale: contro il Sassuolo di De Zerbi (il 20 dicembre al Mapei Stadium) e con la Lazio (il 23 dicembre al Meazza). Come riporta il Corriere della Sera, Zlatan non tornerà in Svezia dalla sua famiglia, ma già in queste ore è a Milanello per intraprendere la sua corsa contro il tempo: Ibra non vede l'ora di rientrare e continuare a trascinare il suo Milan, dopo un inizio di stagione che ha visto lui segnare 10 gol in 8 partite di campionato (e lui ne ha giocate 6) e la squadra volare in cima alla classifica con 20 punti.

Ibrahimovic contro Fifa e FIFPro per i diritti di Fifa21: "Fanno i soldi col mio volto"

Zlatan Ibrahimovic si arrabbia con Fifa e FIFPro (il sindacato mondiale dei giocatori) per l'utilizzo del suo nome e del suo volto nel videogioco Fifa prodotto da Electronic Arts (EA). "Chi ha autorizzato Fifa EA Sport a usare il mio nome e il mio viso? Non mi era stato detto che fossi un membro FIFPro e, se è così, sono stato registrato senza essere stato effettivamente informato, in modo dubbio. E una cosa è certa, non ho mai permesso a Fifa o FIFPro di fare soldi con me", ha scritto l'attaccante del Milan si Twitter.

EA risponde a Ibrahimovic: "Rispettiamo gli accordi"

"Fifa è il videogioco di calcio leader nel mondo, e per creare un'esperienza autentica, anno dopo anno lavoriamo con numerose leghe, squadre e talenti per garantire i diritti di somiglianza dei giocatori che includiamo. Uno di questi è un rapporto di lunga data con il rappresentante globale dei calciatori professionisti, Fifpro, che collabora con una serie di licenziatari per negoziare accordi a vantaggio degli atleti e dei loro sindacati"

Loading...
Commenti
    Tags:
    ibrahimovic infortunioibrahimovic milanmilan ibrahimovicinfortunio ibrahimoviczlatan ibrahimovicmilan news
    Loading...
    in evidenza
    "Inutile il sacrifico di Enzo Tortora Magistrato che sbaglia non paga"

    Parla con Affari l'ex compagna Francesca Scopelliti

    "Inutile il sacrifico di Enzo Tortora
    Magistrato che sbaglia non paga"

    i più visti
    in vetrina
    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...

    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore

    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.