A- A+
Sport
Ibrahimovic squalificato una giornata: il Milan non può fare ricorso perché...
Zlatan Ibrahimovic (Lapresse)

Ibrahimovic squalificato una giornata per l'espulsione di Parma-Milan

Un turno di squalifica per Zlatan Ibrahimovic dopo l'espulsione per cartellino rosso diretto subita al 60° di Parma-Milan (vinta 3-1 dai rossoneri, Ibra cacciato sul 2-0). Salterà quindi la prossima sfida di campionato contro il Genoa, ma sarà a disposizione nel turno infrasettimanale, sempre in programma a San Siro, contro il Sassuolo. L'attaccante rossonero pagherà anche una multa di 5 mila euro. 

Ibrahimovic squalificato. La motivazione del Giudice Sportivo

La motivazione del Giudice Sportivo per la squalifica di Zlatan Ibrahimovic: "Per avere, al 15° del secondo tempo, proferito, con atteggiamento provocatorio, una critica irrispettosa al Direttore di gara". 

Ibrahimovic squalificato: il Milan non può fare ricorso

Il Milan non potrà fare ricorso alla giornata di squalifica inflitta a Zlatan. "Per Ibrahimovic una giornata di squalifica per "critica irrispettosa" nei confronti dell'arbitro Maresca. Non sarà possibile presentare ricorso, non è consentito dal Codice di Giustizia Sportiva", ha twittato l'ex arbitro Luca Marelli.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ibrahimovicibrahimovic marescaibrahimovic milanibrahimovic squalificaibrahimovic squalificato




in evidenza
Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento

Politica

Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento


in vetrina
Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"

Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"


motori
Citroen nuovo Berlingo, nato per facilitare la vita quotidiana

Citroen nuovo Berlingo, nato per facilitare la vita quotidiana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.