A- A+
Sport
Ibrahimovic vola in Italia e... "Milan l'anno prossimo? Chissà"

Zlatan Ibrahmovic torna al centro della scena. Prima ha trascinato il Psg contro il Guingamp nel match ifrasettimanale (assist a Pastore e un gol d'autore). Poi ha lasciato momentaneamente Parigi per volare a Milano dove ha pranzato in un ristorante nei pressi del Tribunale. Con lui due amici. E secondo quando riporta calciomercato.com, Ibra , tra una portata e l'altra, avrebbe parlato del suo futuro con alcuni dei commensali presenti.

Aprendo su un ritorno al Milan la prossima estate: "Chissà, vedremo in futuro - avrebbe risposto Ibrahimovic - magari l'anno prossimo". Non a caso Zlatan ha il contratto in scadenza con il Psg proprio nel giugno 2016. A luglio lo sceicco decise di tenerlo a Parigi per l'ultimo anno dell'accordo, ma è possibile che non ci sia rinnovo. E così, Raiola - dopo il ritorno di Balotelli - potrebbe far tornare anche Ibra in rossonero.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ibrahimovicmilanitaliapsg
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Nuova Dacia Jogger, la familiare sette posti

Nuova Dacia Jogger, la familiare sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.