A- A+
Sport
Inter: la divisa home 2021/22 senza strisce nere e senza sponsor fa discutere

L’Inter campione d’Italia ha presentato la nuova maglia in stile serpente, che fa discutere per l’assenza delle strisce nere. Non c’è ancora il marchio del main sponsor, che verrà annunciato nei prossimi giorni

La nuova divisa home dell’Inter, griffata Nike, è realizzata per almeno il 95% con bottiglie di plastica riciclata. Per il momento non c’è il brand dello sponsor che sostituirà Pirelli, ma come anticipato da affaritaliani.it nei giorni scorsi sono in fase avanzata le trattative con Socios.com.

C’è già il back sponsor Lenovo, che rafforza la partnership con il club milanese, al quale è legato dal 2019.  Il nuovo accordo di sponsorizzazione porta il logo di Lenovo sul retro della maglia.

Alessandro Antonello, Corporate CEO di FC Internazionale Milano, ha dichiarato, “L’unione tra calcio e tecnologia è oggi essenziale per portare Inter a nuove vette - dal modo in cui interagiamo con i tifosi agli strumenti che abbiamo a disposizione - questa partnership con Lenovo è al cuore di tutto ciò. Siamo felici di rafforzare la nostra relazione con Lenovo: insieme possiamo accelerare il processo di innovazione che farà di Inter un club sempre più tecnologicamente avanzato e proiettato verso il futuro”.

“Fin dal primo momento, la nostra partnership tecnologica con FC Internazionale Milano ha portato miglioramenti tangibili nelle prestazioni. Più che una sponsorship, questo è un incontro tra mentalità vincenti orientate a un costante successo sia in campo che fuori”, ha commentato Luca Rossi, President of Intelligent Devices Group, Lenovo. “Con la visione di portare a tutti le tecnologie più intelligenti, siamo entusiasti di rafforzare la nostra partnership che consentirà di accelerare la trasformazione digitale di Inter nel club del futuro per le nuove generazioni e per i tifosi nel mondo”.
 

Commenti
    Tags:
    interdivisa home 2021/22nikesenza strisce nere e senza sponsor




    in evidenza
    Derby e scudetto all'Inter? No, Lopetegui nuovo allenatore

    Milan, l'incubo dei tifosi

    Derby e scudetto all'Inter? No, Lopetegui nuovo allenatore

    
    in vetrina
    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


    motori
    Aston Martin DBX707: l'evoluzione del SUV di lusso

    Aston Martin DBX707: l'evoluzione del SUV di lusso

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.