A- A+
Inter News
Abisso non arbitrerà l'Inter sino a fine stagione. E stop di un mese
Rosario Abisso (foto Lapresse)

Inter, Abisso non arbitrerà i nerazzurri sino a fine stagione. E stop di 3-4 giornate

Rosario Abisso nella bufera. Il 33enne arbitro palermitano (e imprenditore nel ramo dell’arredamento) di Fiorentina-Inter è uno dei fischietti più promettenti della nuova generazione, ma le polemiche del match giocato al Franchi domenica sera gli costeranno uno stop. Troppo grave l'errore sul rigore concesso al 100° minuto di gioco ai viola: il fallo di mano di D'Ambrosio era inesistente (palla presa con il petto dal difensore dell'Inter): passi la valutazione errata a caldo, ma non ha cambiato la sua decisione neanche dopo aver visto il Var. Con il designatore Rizzoli lunedì Abisso ha analizzato a lungo la sua prestazione. Il futuro? Secondo quanto riporta la Gazzetta "molto probabilmente sarà fermato due o tre settimane".  Complice la sosta per la Nazionale del 24 marzo, è presumibile che torni ad arbitrare alla 29esima giornata (31 marzo) o in quella successiva di mercoledì 3 aprile. E poi "è probabile che non arbitri più l’Inter fino al termine della stagione".

Inter, Marotta: "Danno notevole. Errore più grossolano da quando c'è la Var"

Marotta commenta il rigore concesso dall'arbitro Abisso alla Fiorentina contro l'Inter al 100° minuto, che è costato il 3-3 ai nerazzurri. "Abbiamo subito un danno notevole, speriamo che questo danno non sia irreparabile nell'economia di questa stagione. Era una partita che aveva ormai preso una china definita. Ho grande rammarico, abbiamo introdotto questo strumento per ridurre gli errori. L'uso deve essere scrupoloso, razionale. Davanti ad una situazione del genere dove si confonde soggettività e oggettività rimango deluso e basito. Non me la sento di condannare un arbitro, forse il sistema va rivisto meglio", sottolinea l'amministratore delegato dell'Inter a margine dell'evento "Il Bello del Calcio", evento organizzato dalla Gazzetta dello Sport. "E' un danno grave per l'economia della stagione dell'Inter, spero non sia irreparabile. Da quando c'è il VAR credo sia l'errore più grosso e grossolano. Ci deve essere una presa di posizione di chi è responsabile perché le performance degli arbitri sia impeccabile. L'esultanza di Politano e il gesto di Perisic? Dietrologie che rimando al mittente. Icardi? Abbiamo speso molte parole, è giunto il momento di non parlarne più".

Fiorentina-Inter, Spalletti vs Caressa nel post partita su Sky. Il botta e risposta
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    fiorentina interinterrigore fiorentina interspallettispalletti rigore
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci

    In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.