A- A+
Sport
Italia-Inghilterra disastro: Retegui-Gnonto ok, Jorginho affonda. Pagelle
Mateo Retegui (foto Lapresse)

Italia-Inghilterra 1-2, non basta il gol di Retegui all'esordio azzurro

Partono nel peggiore dei modi le qualificazioni per Euro 2024: l'Italia campione in carica perde a Napoli con l'Inghilterra (1-2m non accadeva dal 1961 un capitombolo casalingo con la nazionale dei 3 Leoni) e non basta il gol di Mateo Retegui (che accorcia le distanze dopo le reti di Rice e Kane su rigore) a salvare la brutta notte azzurra al Diego Maradona Stadium. Un ko che fa ancora più male pensando alla recente eliminazione dai Mondiali in Qatar. Domenica bisognerà ovviamente ripartire vincendo contro Malta.

L'Italia perde per la prima volta in casa in una gara di qualificazione europea dopo 24 anni, quando proprio a Napoli il 9 settembre 1999 la Danimarca vinse per 3-2.

Italia-Inghilterra pagelle di Affaritaliani.it

Italia promossi

Willy Gnonto Italia nazionaleWilfried Gnonto (foto Lapresse)
 

Retegui voto 6,5 Soffre molto nel primo tempo (dove è pure scarsamente aiutato da una nazionale in evidente difficoltà), ma alla prima palla giocabile si fa trovare lì pronto e la trasforma in gol. Esordio incoraggiante.

Gnonto voto 6,5 Entra a una ventina di minuti dalla fine e dà una scossa all'attacco azzurro

Pellegrini voto 6 fatica nel tridente azzurro, ma l'assist per Retegui che porta l'Italia sull'1-2 è da applausi

Politano voto 6 Entra nel secondo tempo e il ritmo sulla fascia destra azzurra si alza un po'

Tonali voto 6 Mancini lo inserisce negli ultimi venti minuti e il centrocampista rossonero mostra un altro passo rispetto a Jorginho

Donnarumma voto 6 Incolpevole sui gol, attento sul tiro potente di Bellingham da fuori area

Spinazzola voto 6- cresce un po' nelle ripresa proponendosi spesso in avanti (funziona bene l'asse a sinistra quando entra Gnonto), dopo un primo tempo negativo

Italia bocciati

Marco Verratti ItaliaMarco Verratti (foto Lapresse)
 

Berardi voto 5 Anonimo e mai pericoloso

Jorginho voto 5 L'Italia affonda in mezzo al campo e lui è uno dei più in difficoltà

Toloi voto 5 Il meno sicuro in una difesa che soffre anche per colpe non sue (a centrocampo proteggono poco)

Acerbi voto 5,5 Soffre molto Kane nel primo tempo. Più tranquilla la ripresa quando l'Inghilterra si fa meno pericolosa.

Verratti voto 5,5 Cresce un po' nella ripresa quando l'Italia prova a credere nella rimonta, ma il primo tempo del capitano azzurro è stato di chiara difficoltà

Barella voto 5,5 Corre e lotta, ma spesso sembra girare a vuoto

Di Lorenzo voto 5,5 Serata difficile nel suo stadio: provoca l'errore che porta l'Inghilterra sul 2-0 e spinge complessivamente poco sulla fascia

 

 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
italiaitalia inghilterrajorginhoretegui




in evidenza
Affari va in rete

MediaTech

Affari va in rete


in vetrina
Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini

Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini


motori
DS Automobiles svela la Collection Antoine de Saint-Exupéry

DS Automobiles svela la Collection Antoine de Saint-Exupéry

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.